In una nota pubblicata nella serata Mercoledì 12 Luglio 2017, l’ex vicesindaco di Cisternino – l’avvocato Vito Zizzi spiega i motivi di questa scelta

In una nota pubblicata nella serata di Mercoledì 12 Luglio 2017, l’ex vicesindaco di Cisternino – l’avvocato Vito Zizzi – ha reso noto che, a causa di una “cattiva gestione” delle risorse pubbliche  e per una “disattenzione dei nostri amministratori”, quest’anno – all’incontrario di quanto accaduto in questi ultimi anni – non ci saranno i Vigili Urbani in servizio a tempo determinato. Quindi, ancora una volta, un ulteriore disservizio che peserà – e non in maniera irrilevante – sulle spalle dei cittadini e contribuenti cistranesi.

Di seguito, la nota integrale del consigliere comunale di opposizione.

NIENTE VIGILI A TEMPO DETERMINATO QUESTA ESTATE

Valerio Valenti Prefetto di BrindisiL’incontro con il Prefetto, svoltosi in data 4.7.2017 ha confermato che Cisternino è il comune della Provincia di Brindisi con un indice di delinquenza molto contenuto e con un numero di reati basso ed in calo negli ultimi anni.
Come ho già avuto modo di precisare al Prefetto, i dati riportati sono il risultato di una sinergia tra il pubblico ed il privato: un tessuto sociale sano ed attento si sviluppa grazie ad un controllo diffuso del territorio da parte dei cittadini e soprattutto delle forze dell’ordine.
Certo occorre fare di più e meglio.
Maggiori strumenti di controllo, maggior personale preposto e una politica più attenta e capace di programmare e dare soluzioni alle criticità del territorio, sono sempre utili e necessari, soprattutto in quei periodi in cui la popolazione aumenta considerevolmente.

CARABINIERI CISTERNINO CASERMAIl nostro territorio durante il periodo estivo vede crescere in modo esponenziale la presenza di turisti e conseguentemente ogni anno l’amministrazione provvede a dotarsi di personale ulteriore e strumenti capaci di esercitare il controllo del territorio.
QUEST’ANNO, invece, per una “cattiva gestione” delle risorse pubbliche e per una “disattenzione dei nostri Polizia Municipale Cisternino sedeamministratori” NON CI SARANNO I VIGILI A TEMPO DETERMINATO.
QUESTO CREERÀ INEVITABILMENTE DISSERVIZIO E MENO CONTROLLO.

La responsabilità del minor controllo e della minore assistenza da parte delle forze di Polizia Locale va attribuita, quindi, agli amministratori incapaci e disattenti che non hanno programmato per tempo l’assunzione dei vigili a tempo determinato, dissipando non si sa dove le risorse destinate per la copertura dei relativi costi.
Cisternino meritava davvero di più!!!

Fonte: Cisternino Notizie

Articoli Interessanti