Pubblicità

La prima edizione di CICLOCUS, si svolgerà il 26, 27 e 28 giugno fra Locorotondo e la Valle d’Itria, con i concerti di Mauro Ermanno Giovanardi (ad ingresso libero) e diNiccolò Fabi, intorno ai quali si sviluppa un programma di escursioni in bici nelle campagne della Valle d’Itria, in compagnia di esperte guide cicluturistiche.
Si parte con la musica live venerdì 26 giugno, con Mauro Ermanno Giovanardi che presenta il suo nuovo album “Il Mio Stile” a Locorotondo, con ingresso libero in Piazza Convertini alle 20,30.
Il giorno dopo sabato 27 giugno è il turno di Niccolò Fabi accompagnato dal Gnu Quartet, che terrà un concerto in campagna nella Masseria Ferragnano (Locorotondo). L’ingresso al concerto è a pagamento, ma è offerto gratuitamente a chi partecipa all’escursione in bici dello stesso giorno, con partenza e arrivo nella stessa Masseria Ferragnano.
Domenica 28 giugno è dedicata soltanto alla bicicletta, per godere appieno dei percorsi cicloturistici curati da Puglia Cycle Tours.

Ciclocus è nato da un’idea di Bass Culture e del Comune di Locorotondo: gli stessi organizzatori del Locus festival, che da anni valorizzano il territorio pugliese con la musica di qualità. Un’idea pienamente condivisa dal SAC “La Murgia dei Trulli: dal mare alla Valle d’Itria” nell’ambito dell’iniziativa “INValle d’Itria” che dal 19 giugno al 16 agosto interesserà i comuni di Monopoli, Locorotondo, Cisternino, Martina Franca, Castellana Grotte, Alberobello, Noci e Putignano.
Aspettando il Locus festival 2015, ci godiamo in pieno la magia della Valle d’Itria, in maniera ecosostenibile ma senza rinunciare alla buona musica!
Di seguito, il programma dettagliato della manifestazione.

Venerdì 26 giugno, ore 20,30
Piazza Convertini, Locorotondo (BA) – ingresso libero
MAURO ERMANNO GIOVANARDI
Presenta il nuovo album “Il Mio Stile”

Molti lo ricorderanno per il bellissimo brano portato al Festival di Sanremo intitolato “Io confesso”. Gli appassionati di rock italiano anni ’90 lo riconosceranno nel virtuoso cantante dei La Crus, ed Il pubblico del Locus ha apprezzato il suo concerto del 2012 a Locorotondo in compagnia di Violante Placido. Mauro Ermanno Giovanardi è tornato con il suo terzo album solista intitolato “IL MIO STILE“.
In questo tour, Mauro Ermanno Giovanardi è accompagnato da alcuni dei suoi più fidati musicisti, gli stessi che hanno anche lavorato alle registrazioni dell’album:
Paolo Milanesi – tromba
Gianluca De Rubertis – tastiere, cori
Leziero Rescigno – batteria, cori

Il Mio Stile: https://www.youtube.com/playlist?list=PLeBSpr551R7gUpbZy-Hfl7IlM1PF5MBHu 

Prima del concerto, il giornalista e storico musicale Enzo Gentile presenta il suo nuovo libro  “Lontano dagli occhi – Vita, sorte e miracoli di artisti esemplari” (Laurana Editore), in cui l’autore ripercorre le vite di cinque artisti fondamentali nella storia del musica italiana, uniti da un destino di chiaroscuri: Fred Buscaglione, Piero Ciampi, Sergio Endrigo, Nino Ferrer ed Herbert Pagani. In collaborazione con Libreria Spazio – Putignano.

Sabato 27 giugno, ore 21,30
Masseria Ferragnano, via Cisternino 282 – Locorotondo (BA)
NICCOLO’  FABI & GNU QUARTET
Canzoni d’autore con sfondo d’archi e paesaggio.

Insieme a Daniele Silvestri, Max Gazzé (con il quale ha firmato l’hit “Vento d’estate”), Federico Zampaglione e Riccardo Sinigallia, Niccolò Fabi appartiene a quella generazione di cantautori cresciuta nel vivace ambiente musicale della Roma anni Novanta. Le sue canzoni possono sembrare pop, ma rivelano una vena compositiva sfaccettata. Da qui anche il desiderio di donare loro i profumi cameristici del Gnu Quartet, eclettico quartetto d’archi che ama De Andrè, i Beatles, Debussy, Nyman, il jazz.