Pubblicità

È partita nei giorni scorsi la bonifica generale dell’agro dai rifiuti abbandonati in modo indiscriminato.

Si sta prestando particolare attenzione anche alla pulizia e alla risistemazione delle postazioni di conferimento sparse nell’agro e delle aree immediatamente circostanti. Si coglie l’occasione per ricordare che il conferimento dei rifiuti nell’agro è consentito esclusivamente dalle ore 18.00 alle ore 6.00 (Ord. Sin. N.31 del 28/04/2017). Dagli inizi di giugno è stata ulteriormente potenziata l’attività di vigilanza ambientale portata avanti, ormai da alcuni mesi, dall’Associazione di Volontariato “Kailia”, nell’ambito della Convenzione stipulata con il Comune di Ceglie Messapica. I volontari dell’Associazione “Kailia”, utilizzando l’auto del Servizio di Protezione Civile Comunale, stanno percorrendo il nostro territorio, ed in particolare l’agro, segnalando, immediatamente, alle Forze dell’Ordine (Polizia Locale, Corpo Forestale e NOE) coloro che effettuano l’abbandono indiscriminato di rifiuti. L’Amministrazione Comunale, con questa azione concreta, unita a numerosi altri interventi (anche con l’utilizzo di telecamere e “foto trappole”) che si stanno attivando in questi giorni, intende proteggere e tutelare la bellezza del nostro territorio, rendendo la vita difficile agli incivili, investendo ulteriormente sulla sensibilizzazione ambientale e la promozione delle buone pratiche e di uno stile di vita sostenibile. Inoltre si ricorda che è possibile utilizzare il servizio gratuito di “raccolta ingombranti” con modalità “porta a porta” telefonando al Numero Verde della ditta 800/405633. Infine si invitano tutti i cittadini a non abbandonare i rifiuti in città in modo indiscriminato (ed in particolare presso i cestini ‘getta carta’), a non gettare per terra mozziconi di sigaretta, gomme da masticare, scontrini e fazzoletti di carta, e ad utilizzare gli appositi contenitori posizionati nelle aree pubbliche. Non ci sono più scuse per chi inquina l’ambiente gettando qualcosa per terra senza pensarci due volte e senza fare qualche passo in più per raggiungere un cestino dei rifiuti o un apposito raccoglitore per la raccolta dei mozziconi. Differenziamo sempre più ed otterremo vantaggi economici, come sta già avvenendo quest’anno con la diminuzione della Tari del 4% per tutti gli utenti e con i 20.000 euro di premi in buoni spesa per i cittadini che nel 2016 hanno conferito i rifiuti differenziati presso il Differentemente Point e le Isole Ecologiche informatizzate (30.000 euro per gli utenti 2017). Tutti insieme ce la possiamo fare perché “Ceglie è Bella, sei Tu che fai la Differenza!!!”.