Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

Riceviamo e pubblichiamo

Partono le Isole ecologiche itineranti, grazie alle quali sarà possibile, da oggi, 13 agosto, consegnare i rifiuti ingombranti presso le tre postazioni individuate nel centro abitato.
L’isola ecologica itinerante è un forte segnale positivo, in una città come Ceglie, dove esistono ancora tantissime criticità che ruotano attorno ai rifiuti urbani, alla raccolta ed a un’accurata selezione dei rifiuti domestici e delle attività commerciali. Criticità che affondano le radici nell’inciviltà di una parte di cittadini poco attenti all’importanza della raccolta differenziata, ma che sono state amplificate dal non utilizzo da parte di molti cittadini virtuosi del Centro Raccolta Materiali, in seguito al sequestro preventivo avvenuto lo scorso maggio.

Non si tratta di un’iniziativa estemporanea, bensì di un calendario ben definito, preceduto da un meticoloso studio di fattibilità in sinergia con l’ATI Monteco-Cogeir, il Comando di Polizia Locale, e da un’ordinanza del Sindaco, che delinea chiaramente le regole di una nuova iniziativa a tutela del territorio e dell’equilibrio urbanistico. È bene ricordare che, un serio programma di raccolta dei rifiuti ingombranti è necessario per informare i cittadini, in modo che possano organizzarsi per tempo.

Sarà infatti possibile consegnare gli ingombranti (Attenzione: non tutte le tipologie di rifiuti, quindi leggere bene la locandina!) i mercoledì dalle ore 6:00 alle 12:00 nelle tre postazioni individuate, ovvero via dell’Artigianato/Emilio Notte, Piazza Giorgio La Pira e Via Montale, secondo il calendario allegato.

Una bella iniziativa, che dovrà essere accompagnata da una più accurata raccolta differenziata, in grado di trasformare i rifiuti da problema igienico – ambientale a risorsa per la collettività. Un ciclo dei rifiuti ben gestito parte dalla riduzione della quantità prodotta, passa per il recupero, il riuso ed il riciclo dei materiali e termina con la premiazione dei cittadini virtuosi.
Confidando nel massimo impegno nel conseguire gli obbiettivi di comune interesse, quale la salvaguardia del nostro territorio, l’Amministrazione Comunale ringrazia per la collaborazione.
Per ulteriori richieste ed informazioni rivolgersi all’Ufficio Ambiente del Comune o telefonando al n. verde 800.4056.33.

L’Assessore all’Ambiente e all’Ecologia
Marta Gasparro

 Il Sindaco
Luigi Caroli