Pubblicità

“Festa Salento amore mio” giovedì 12 febbraio alle ore 20:00 nel ristorante Pandeiro (www.pandeiro.it), in viale Premuda 46 a Milanoideata dallo stesso ristorante e dalla rivista di turismo e cultura del Mediterraneo, Spiagge (www.mediterraneantourism.it) come evento fuori fiera in occasione della Bit. Con l’avvicinarsi di San Valentino, tutti potranno dichiarare il proprio amore per il Salento, ascoltando la pizzica e degustando le tipiche verdure salentine sott’olio abbinate alle gustose e  sostanziose carni brasiliane arrosto, che il ristorante serve abitualmente ai suoi clienti. Il tutto innaffiato da un calice di buon vino negroamaro o primitivo del Salento, firmato Tenute Marano di Guagnano, che ha i vigneti nelle Terre del Negroamaro. E come dolce, arriva il biscotto cegliese di mandorle, zucchero e uova con un cuore di amarena o cotognata. Viene offerto da Angelo Maria Perrino, il direttore del prestigioso quotidiano on line, www.Affaritaliani.it. Il direttore vive ormai da tanti anni a Milano, ma è nato a Ceglie Messapica e fa, in questo modo, una dichiarazione d’amore verso la sua terra natia.

Il biscotto, il pescuett come viene chiamato dai cegliesi, viene cotto nei forni di pietra con i gusci di mandorla, di cui Ceglie vanta ben 30 varietà.

La festa sarà così l’occasione per ritrovare i sapori di una vacanza trascorsa nel Salento (o magari ancora da trascorrere) e racconterà l’intrigante intreccio tra mare e terra salentina.