Pubblicità

Il primo della Città Bianca: “Avrei comunque già dovuto ritirare le deleghe”

Tornerà a riunirsi molto probabilmente mercoledì prossimo in seconda seduta, il consiglio comunale della Città Bianca. Otto i punti all’ordine del giorno, ma diversi sono ancora i problemi politici che attanagliano l’esecutivo guidato da Gianfranco Coppola. il primo cittadino di Ostuni è tornato a lanciare l’ennesimo appello alla sua coalizione ed alla redazione di Ostuni Notizie ha sottolineato: “O si firma il documento o sono pronto a decisioni drastiche” – l’ipotesi che si torni al voto nella primavera del 2016, è sempre più accreditata ormai – “O si fa tutto il possibile per fare l’ accordo con il Partito Democratico oppure prenderò tutte le eventuale  decisioni. Avrei comunque già dovuto ritirare le deleghe” – sottolinea il primo cittadino – “ora alla vigilia del consiglio comunale non mi sembra il caso”.