Pubblicità

Martedì mattina alle 9.00 l’esame autoptico a cura del medico legale Antonio Carusi.

Si svolgerà martedì prossimo 15 settembre l’autopsia sul corpo della giovane di Villa Castelli Antonella Antico, vittima di una caso di presunta malasanità. Otto medici, cinque in servizio presso l’ospedale Perrino di Brindisi, gli altri tre dell’ospedale di Martina Franca (Taranto), sono stati iscritti sul registro degli.

Il pm del tribunale di Brindisi, Pierpaolo Montinaro, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Alle ore 9 di martedì prossimo (15 settembre), verrà conferito l’incarico per l’autopsia al medico legale Antonio Carusi. I famigliari della vittima, rappresentati dall’avvocato di Martina Franca Gianfranco Chiarelli, hanno indicato come consulente di parte Domenico Urso. Anche gli indagati avranno la possibilità di nominare un consulente di parte che assisterà all’esame autoptico.