Pubblicità

Il primo cittadino di San Vito dei Normanni Domenico Conte, ha firmato l’ordinanza per rimettere ordine nell’abuso di volantinaggio

Stop al volantinaggio ‘invasivo’ se non addirittura selvaggio a San Vito dei Normanni, dove il sindaco Domenico Conte ha firmato l’ordinanza con cui è stato sancito il divieto. Con conseguente sanzioni a carico di chi scivola nella trasgressione.

A darne notizia è lo stesso primi cittadino sul profilo Facebook, strumento social spesso usato per comunicare alla città. L’ordinanza è stata sfornata nella mattinata di oggi: “Era necessario garantire pulizia e decoro delle nostre strade”, dice Conte. Da oggi, quindi, a San Vito dei Normanni non sarà più possibile “effettuare volantinaggio abbandonando le pubblicità sui marciapiedi o in strada e affiggere manifesti sui pali dell’illuminazione, della segnaletica stradale, sugli alberi o altri supporti”.

Dal Comune, il sindaco ha fatto la sua parte dopo gli appelli al rispetto della città. Adesso tocca a chi vive, lavora o studia a San Vito dei Normanni.