Pubblicità

L’appuntamento è per oggi 1 ottobre, dalle 17 alle 20, nel centro storico cittadino, tra piazza Leonardo Leo e via San Giovanni

Si ripropone anche quest’anno, a San Vito dei Normanni, la “Festa dei nonni e dei nipoti”, promossa dall’Unicef:  l’appuntamento è per domenica 1 ottobre, dalle 17 alle 20, nel centro storico cittadino (piazza Leonardo Leo e via San Giovanni). L’iniziativa vedrà la partecipazione attiva degli alunni che frequentano i due Istituti Comprensivi scolastici cittadini (e dei loro nonni). A loro si affiancheranno per attività di animazione, oltre ai volontari dell’UNICEF, gli studenti dell’Istituto Professionale per i Servizi Sociali sezione “Peppino Impastato” di San Vito dei Normanni, gli operatori di Casa Carbotti, quelli del Centro Aperto Polivalente Anziani, i musicisti del Circolo Mandolinistico, le ginnaste della Maran Sport.

All’iniziativa, che si avvale del patrocinio e del sostegno della Amministrazione Comunale, collaborano i volontari della Fratellanza Popolare e della Protezione Civile.  Sarà una giornata all’insegna della memoria, del gioco, dei ricordi ma anche della solidarietà: la festa di quest’anno è dedicata ai bambini in fuga dalle guerre. A fronte di un piccolo contributo, sarà offerto un braccialetto, personalizzato per l’occasione, dal valore simbolico, un braccialetto che rappresenta il legame tra nonni e nipoti ma che al tempo stesso può garantire aiuto a un bambino sperduto.