Pubblicità

Nel corso dell’incontro di basket disputato nel palazzetto dello sport ELIA Antonio Francesco, classe 1980 del posto, ha acceso un fuoco d’artificio del tipo bengala

A Ceglie Messapica, nel corso dell’incontro di basket disputato nel palazzetto dello sport valevole per il campionato nazionale di categoria “C” tra la compagine locale e quella del Corato, i Carabinieri della Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, ELIA Antonio Francesco, classe 1980 del posto, poiché nel corso dell’incontro ha acceso un fuoco d’artificio del tipo bengala. L’evento, che fortunatamente non ha cagionato alcun ferito, è stato videoripreso da un operatore dell’Arma.

L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari e sul conto è stata inoltrata la richiesta di emissione del DASPO.