Pubblicità

I Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione europeo, emesso dall’Autorità Giudiziaria Belga, nei confronti di CICIRIELLO Stefano, classe 1957, del luogo.

I Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione europeo, emesso dall’Autorità Giudiziaria Belga, nei confronti di CICIRIELLO Stefano, classe 1957, del luogo.

L’uomo, è stato riconosciuto colpevole del reato di “associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti”, per fatti commessi in Burd-Reuland (Belgio), dal 10 marzo 2016 al 6 giugno 2017.

CICIRIELLO Stefano, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.