Pubblicità

Con riferimento agli ultimi gravi episodi che hanno interessato la Città di Ceglie Messapica esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà alle vittime di tali gesti violenti ed indegni, tra cui il Consigliere Comunale Domenico Lacala. Subire tali atti criminosi è una violenza psicologica che, unita a danni materiali provocati, ferisce al pari di una aggressione fisica.

Il Sindaco Luigi Caroli ha già incontrato le Forze dell’Ordine per fare il punto della situazione ed ha chiesto a S.E. il Prefetto di Brindisi un incontro per intraprendere delle forti iniziative riguardo all’ordine e alla sicurezza pubblica.

Il verificarsi di queste azioni criminose ci induce a tenere ancora più alta la guardia, anche se siamo certi che gli organi inquirenti sono già al lavoro  per  arrivare all’autore o agli autori di questi gesti delinquenziali.

Da parte nostra non consentiremo a chicchessia di attentare alla sicurezza, all’incolumità e alla tranquillità di tutti i cittadini e dei turisti e forestieri che scelgono di trascorre le vacanze nella nostra città.

Ci stiamo già attivando per siglare un Protocollo di Intesa sulla Sicurezza e l’Ordine Pubblico tra il Comune di Ceglie Messapica, la Polizia Locale, le Forze dell’Ordine e la Prefettura al fine di coordinare e monitorare la situazione della sicurezza nel nostro territorio.

Inoltre verificheremo la possibilità di partecipare, a breve, a nuovi Bandi per la Video Sorveglianza, attingendo a finanziamenti ad hoc, per estendere ad altre aree della città i sistemi di monitoraggio e sorveglianza.