Pubblicità

I Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un uomo del luogo

I Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un uomo del luogo, colpito da Ordine di Esecuzione Pena, emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi, dovendo espiare la pena residua di 1 anno, 2 mesi e 23 giorni di reclusione per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, violenza privata e minaccia, reati commessi nei confronti della coniuge nell’aprile 2015. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale del Capoluogo.