Pubblicità

L’evento è gratuito ed inserito nel “Ceglie Summer Festival”, al centro del cartellone di appuntamenti estivi, organizzato dall’agenzia “New Music Promotion” in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

Il nuovo tour di Max Gazzè farà tappa questa sera in piazza Plebiscito a Ceglie Messapica. L’evento è gratuito ed inserito nel “Ceglie Summer Festival”, al centro del cartellone di appuntamenti estivi, organizzato dall’agenzia “New Music Promotion” in collaborazione con l’Amministrazione comunale.
Sotto la suggestiva torre dell’orologio, a partire dalle 21.30, l’artista proporrà un concerto rock con sette elementi sul palco, tutti collaboratori storici, musicisti che lo hanno affiancato nelle avventure musicali più sperimentali e nei maggiori successi popolari: alle chitarre Giorgio Baldi e Francesco De Nigris, Dedo alla chitarra acustica e trombone, Cristiano Micalizzi alla batteria e Clemente Ferrari alle tastiere, a loro si aggiunge Arnaldo Vacca alle percussioni oltre allo stesso Max al basso. La serata prevede l’opening act di Emanuele Barbati, per il progetto #madeinpuglia del festival, che dà risalto ai giovani talenti pugliesi. In vista della circolare emessa dal capo della Polizia Gabrielli, si potrà accedere all’area concerto e dunque in piazza Plebiscito dalle 20 utilizzando i varchi di accesso in ingresso via Balilla da sud e corso Garibaldi da nord. La piazza avrà una capienza limitata per via della Circolare Prefettizia n 0024451 del 16/06/2017, l’area destinata al pubblico, Piazza Plebiscito, verrà divisa in 2 settori ai quali si potrà accedere tramite i 2 varchi di ingresso:
1) Corso Garibaldi (Ingresso Nord);
2)Via Balilla (Ingresso Sud).
I varchi di uscita principali saranno:
– Via G.Elia
– Via P.Elia
– Via Dante Alighieri
– Via Orto Nannavecchia
– Via Santoro-Urgesi
– Via F.Argentieri e Via XX Settembre. Condizioni di ingresso per persone diversamente abili: le persone diversamente abili, potranno accedere in piazza attraverso il varco di via Orto Nannavecchia, passando poi per il corridoio di separazione tra i 2 settori per raggiungere le postazioni loro assegnate.