WhatsApp Image 2021 02 14 at 17.12.29
WhatsApp Image 2021 02 14 at 17.12.29

Il San Valentino 2021 ha trasformato il cuore della cittadina in un piccolo villaggio d’incanto, nel quale si è nuovamente ripetuta la magia dell’amore!

Il freddo e la neve non hanno fermato gli emissari di Cupido, che già dai giorni scorsi hanno iniziato a colorare di rosso la piazza e le vie, disseminando ovunque cuori, poesie, baci d’arte e musica.

Partendo dal centro storico, passando per il Castello Dentice di Frasso e Corso Vittorio Emanuele, decine e decine di cuori sono comparsi sui muri e sulle vetrine, sugli alberi e sospesi in aria

Diversi i messaggi, che parlano dell’amore nelle sue mille forme e lingue, con un occhio di riguardo agli amori fondamento della famiglia, dell’amicizia, dell’uguaglianza tra popoli e persone.

Perché in fin dei conti l’amore è un concetto che prende mille forme, si incanala in ogni essere e ha una lingua tutta sua, comprensibile a chiunque decida di ascoltarla.

Uniti in questa avventura che va avanti già da qualche anno un gruppo spontaneo di volontari che hanno in comune la propensione al bello, in ogni sua forma, e che vedono nell’amore verso la propria città un punto indispensabile per la crescita della comunità.

Quest’anno si sono uniti alla #guerrillalovers la compagine di #LibrinCastello che ha curato anche #lamaratonadellamore sui social con letture di testi e poesie che parlano d’amore, i ragazzi del Centro Diurno di Carovigno, Arci e il progetto Siproimi di Brindisi, oltre agli studenti e professori della Scuola Media Statale ” A. M. Cavallo” e maestre e alunni del plesso “F. Lanzillotti” dell’Istituto Comprensivo di Carovigno, insieme ai liberi cittadini che hanno deciso di aderire all’iniziativa.

E se il freddo ed il buonsenso ci impediscono di
Passeggiare nel borgo, possiamo avere almeno la fortuna di goderci alcuni scatti fotografici direttamente da Carovigno, Città Innamorata!