Ceglie: via libera ai Pirp per riqualificare le periferie

pirp Ceglie
pirp Ceglie

Il Dirigente del Servizio Assetto del Territorio della Regione Puglia ha approvato gli elenchi definitivi di ammissione ai finanziamenti per il completamento dei Pirp (Programmi Integrati di Riqualificazione delle Periferie). Lo annuncia in una nota il sindaco, Luigi Caroli.

Di seguito il comunicato del primo cittadino:

“Anche questa volta il nostro Comune riceverà un cospicuo finanziamento di 480.000 euro.Sono previsti, pertanto, dei nuovi interventi di riqualificazione nella nostra città. In particolare sarà completata la viabilità perimetrale ai campetti del Centro Polisportivo; saranno realizzati dei collegamenti pedonali orizzontali e verticali per consentire il definitivo collegamento delle strutture sportive e del verde; ed infine saranno realizzati degli spogliatoi per l’utenza del centro sportivo, mediante una struttura prefabbricata leggera da installare su piattaforma esistente nell’area. I lavori previsti consentiranno il completamento del Centro Sportivo ed offriranno alla cittadinanza una fruibilità complessiva, determinando una importante e definitiva riqualificazione dell’area. Inoltre sarà adeguata la viabilità carrabile all’interno della zona 167 ed a ridosso dell’area da destinare ad edilizia sostenibile. Altri interventi di riqualificazione interesseranno le attrezzature sportive e le strutture di pertinenza in Viale Beato Angelico (zona A5), oggi in evidente stato di abbandono e degrado e non fruibili per la collettività cegliese.
È prevista, quindi, la completa riqualificazione dell’area con la realizzazione di una nuova struttura sportiva a ridosso del centro abitato, dotata di servizi e di due campi da bocce conformi alle normative vigenti. Inoltre il fabbricato esistente sarà totalmente recuperato sotto il profilo igienico-sanitario ed impiantistico.
Infine ci saranno anche interventi di adeguamento della viabilità carrabile e pedonale all’interno della zona di pertinenza dell’ex mercato coperto, con il rifacimento della viabilità esistente in bitume e la rimozione e ricollocazione delle basole in pietra in alcuni tratti.
L’Amministrazione Comunale si conferma, quindi, per il suo buon operato e per il costante impegno per il recupero di tutte le situazioni di degrado presenti sul nostro territorio. Ceglie diventa ogni giorno più vivibile e più bella. “