Anas
Anas

Presenti gli Assessori Regionali Pentassuglia e Maurodinoia, il Sindaco Ancona e i tecnici Lacorte, Sgaramella e D’Amicis per il comune di Martina Franca e i tecnici della Regione Puglia e di Anas.

Nella giornata del 25 maggio si è svolta a Bari la conferenza di servizi semplificata, convocata da ANAS, in cui gli organismi preposti sono stati chiamati ad esprimere il proprio parere sulla localizzazione dell’opera e sul tracciato dell’intervento “SS 172 dei Trulli – Circonvallazione ovest all’abitato di Martina Franca”.

Anas ha confermato la disponibilità dei fondi per proseguire la progettazione e il tavolo ha rilevato la necessità di integrare il finanziamento. Gli intervenuti hanno condiviso il tracciato scelto dal Consiglio comunale di Martina Franca. L’Assise, infatti, riunitasi il 25 maggio 2021, con propria delibera ha dato indirizzo al Dirigente all’Urbanistica di esprimere il proprio assenso in relazione al tracciato che si sviluppa in variante lato Sud-Ovest rispetto al centro abitato di Martina Franca attestandosi sia lato Locorotondo che lato Taranto con due rotatorie sull’attuale Strada Statale 172. La sua lunghezza è pari a circa 3,85 km e si articola attraverso una successione di gallerie artificiali/naturali e tratti in rilevato/trincea intervallati dalla presenza di numerose rotatorie necessarie per l’ammagliamento con la viabilità locale.

“Ora tutte e tre le proposte sono al vaglio del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e ci aspettiamo che condivida la proposta e la soluzione scelta dai Consiglieri. Questo tracciato è un contributo fondamentale alla pianificazione urbanistica in corso e per questo ringrazio il Consiglio comunale che, all’unanimità dei presenti, ha dato il proprio indirizzo. Vorrei, inoltre, sottolineare il ruolo propositivo svolto dal nostro ufficio comunale all’Urbanistica i cui elaborati sono stati preziosi nell’individuare le scelte più opportune sul piano dei vincoli e della concreta fattibilità”, sottolinea il Sindaco, Franco Ancona