Volantino Spazio Conad Mesagne

Si terrà martedì 20 settembre alle 17.30 presso “Palazzo Virgilio”, corso Umberto I, 149. La sua visita è finalizzata a illustrare il Contratto istituzionale di sviluppo Costa Adriatica.

La ministra per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, martedì 20 settembre alle ore 17.30 sarà a Brindisi presso “Palazzo Virgilio”, corso Umberto I, 149. La sua visita è finalizzata ad illustrare il Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) Brindisi – Lecce – Costa Adriatica.

Il Cis per la costa Brindisina ha progettato un elenco di eventi finalizzati all’aumento dell’attrattività e per sviluppare le potenzialità del territorio brindisino. Basti pensare alla riqualificazione dell’ex Collegio Tommaseo per la realizzazione di un polo dell’innovazione del mare, al recupero e la valorizzazione dell’Isola di Sant’Andrea per la realizzazione di attività ricettive e servizi funzionali alla fruizione dell’area. Opere di difesa dall’erosione del litorale brindisino. Interventi di mitigazione del rischio geomorfologico e riqualificazione ambientale delle falesie costiere nella riserva naturale Torre Guaceto. Progetti, già approvati e finanziati con 184 milioni.

L’incontro è aperto a imprenditori, associazioni di settore e di categorie, professionisti, associazioni culturali, imprenditori della balneazione e a quanti vorranno ascoltare la ministra Carfagna. Interverrà Antonietta Curlo, candidata alla Camera nel collegio uninominale per la provincia di Brindisi, modererà Riccardo Mele.