FINCOVID: Contributi a sostegno delle locazioni in favore delle famiglie di Locorotondo.

Con Determinazione n. 793 del 28 dicembre 2020 è stato pubblicato l’avviso pubblico FINCOVID per l’erogazione dei contributi a sostegno delle locazioni in favore delle famiglie che abbiano un ISEE riferito all’anno 2020 non superiore ad € 35.000,00 (trentacinquemilaeuro,00) e che, a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 abbiano subito una perdita del proprio reddito IRPEF superiore al 20% nel periodo marzo-maggio 2020 rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente e di non disporre di sufficiente liquidità per fa fronte al pagamento del canone di locazione e/o degli oneri acessori.
Il bando e lo schema di domanda sono disponibili sul sito istituzionale del Comune di Locorotondo (http://www.comune.locorotondo.ba.it) all’Albo Pretorio e alla pagina Amministrazione Trasparente – sez. Bandi di Concorso.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Locorotondo, a pena di decadenza, entro e non oltre le ore 18:00 del 14 gennaio 2021 mediante le seguenti modalità:
• a mezzo raccomandata a.r. all’attenzione del Signor Sindaco del Comune di Locorotondo, Piazza Aldo Moro n.29-70010 LOCOROTONDO (farà fede la data di spedizione risultante dal plico);
• a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’attenzione del Sig. Sindaco del Comune di Locorotondo all’indirizzo protocollo.comune.locorotondo@pec.rupar.puglia.it.

Le domande, inoltre, dovranno contenere nell’oggetto la seguente indicazione “DOMANDA CONTRIBUTO LOCAZIONE FINCOVID”
Per ogni informazione è possibile rivolgersi all’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune di Locorotondo nella persona della dott.ssa Claudia Fornaio al recapito telefonico 080/4356238 e/o all’indirizzo di posta elettronica claudia.fornaio@comune.lococorotondo.ba.it .

“Un ennesimo tassello – commenta l’Assessore alle Politiche Sociali Paolo Giacovelli – per sostenere le nostre famiglie colpite, direttamente e indirettamente, da questo maledetto virus. Questo bando darà una boccata d’ossigeno e renderà la vita più semplice ad alcuni dei nostri concittadini.

Sono contributi straordinari per le locazioni che siamo riusciti a intercettare per dare un sostegno reale al futuro delle famiglie più bisognose. Il nostro obiettivo principale in questa battaglia campale contro il covid-19 è quello di non lasciarvi mai soli”.