Volantino Spazio Conad Mesagne

Prosegue la formazione dei ragazzi coinvolti nel progetto di inclusione.

Vento di novità al ristorante sociale XFood, a San Vito dei Normanni, che riaprirà venerdì 25 marzo. A coordinare la brigata di cucina ci sarà Giovanni Ingletti, già noto per essere stato lo chef del ristorante “Taverna del porto”, a Tricase Porto, in provincia di Lecce, e, di recente, chef del Marcegaglia Hotels & Resort, sull’Isola Albarella. Il concetto di cucina marinara di Giovanni Ingletti, si basa sulla conservazione e l’esaltazione degli ingredienti utilizzati, rispettandone l’origine e la stagionalità, strettamente legate al territorio, di cui ne conserva le caratteristiche, riconoscibili in ogni piatto da lui creato. Il suo è un concetto di ristorazione “diverso”, al centro di un territorio in cui regna un’ottima cucina della tradizione pugliese, fatta di eccellenti materie prime.

Come è noto, Xfood è una realtà attiva dal 2014, che favorisce al suo interno l’integrazione lavorativa e sociale di persone con disabilità, ed è ciò che lo rende un posto speciale, in continua evoluzione, dove, da quest’anno, sarà possibile vivere un viaggio sensoriale attraverso il sublime sapore delle pietanze proposte dallo chef Ingletti, che ha accolto con entusiasmo l’invito ad avviare questa preziosa collaborazione, come si intuisce dalle sue stesse parole, “Ho deciso di intraprendere questo percorso, vivendolo come una grande occasione di crescita professionale, ma soprattutto personale, mettendo a disposizione dei ragazzi dello staff la mia esperienza lavorativa, affinché sia una valida occasione, formativa per loro, umana per me”.

Venire a Xfood non è solo un favoloso percorso di gusto, ma è anche una vera e propria esperienza, una grande occasione per imparare a vivere la disabilità con naturalezza, un modo per parlarne e raccontarla in un’ottica che si distacca dal concetto di diversità, guardano più alle potenzialità che ai limiti di ognuno.