Home Attualità Locorotondo, da lunedì orario continuato all’ufficio postale centrale

Locorotondo, da lunedì orario continuato all’ufficio postale centrale

195
Poste sede centrale
Poste sede centrale
Volantino Spazio Conad Mesagne

Dalla paventata chiusura dell’ufficio di contrada Trito all’orario continuato dell’Ufficio Postale centrale, in via Alberobello: questo è un nuovo risultato, difficile da ottenere, di cui questa Amministrazione Comunale può vantarsi”: queste le dichiarazioni del sindaco Tommaso Scatigna nel comunicare i nuovi orari dell’ufficio cittadino.

A partire da lunedì 16 giugno l’Ufficio Postale di Locorotondo aprirà, con doppio turno, con orario continuato al pubblico dalle ore 8,20 alle ore 19,05 dal lunedì al venerdì. Il sabato invece l’apertura sarà dalle ore 8,20 alle ore 12,35.

Si tratta di un grande risultato per tutta la cittadinanza” ha continuato il primo cittadino Scatigna, “nei più grandi paesi limitrofi l’ufficio postale garantisce le aperture pomeridiane e ci siamo attivati per avere questo servizio anche a Locorotondo. Due anni fa abbiamo rischiato la chiusura dell’ufficio in contrada Trito. Grazie alla nostra perseveranza nella difesa del territorio siamo riusciti a tenerlo aperto”.

Già dal luglio 2012 era previsto di adoperarsi per ottenere le aperture pomeridiane, come risulta da un comunicato del 6 luglio 2012:

A seguito dell’incontro di questa mattina, non solo è stato deciso di non chiudere l’ufficio postale a Trito, ma anche di prevedere un’apertura pomeridiana almeno una volta a settimana dell`ufficio centrale a Locorotondo” dichiarava il sindaco Scatigna.

Non è facile riuscire ad ottenere un aumento di prestazioni da parte di uffici pubblici non centrali in un’epoca di tagli ai servizi. Ma non potevamo più permetterci di costringere i nostri concittadini a file estenuanti nei giorni del ritiro della pensione e alle aziende di svolgere le operazioni postali in orari non flessibili. Un’amministrazione comunale attenta alle esiginze dei cittadini ed alle difficoltà delle aziende deve promuovere anche e soprattutto i servizi, rendendoli flessibili e “al servizio” del cittadino. Un’operazione importante per un piccolo centro come Locorotondo, ma della quale si sentiva forte l’esigenza. E per questo ci siamo molto impegnati”.

Inoltre”, ha concluso il sindaco Scatigna, “il Comune di Locorotondo e tutta la sua cittadinanza hanno mostrato, e continueranno a farlo, interesse per i servizi innovativi di Poste Italiane”.

Nel frattempo, anche nei pressi dell’Ufficio Postale è stato riservato un posto auto per le donne in stato interessante e per chi ha figli fino ad un anno di età.