20608 1 municipio
20608 1 municipio

Con Ordinanza odierna n. 66, a decorrere da venerdì 26 giugno 2020, l’area del borgo antico da Piazza Aldo Moro fino a Piazza Mitrano tornerà ad essere pedonalizzata.

Dopo il periodo buio che ci siamo ritrovati ad affrontare, Locorotondo riparte dalla sua bellezza, dall’offerta turistica che abbraccia l’accoglienza innata delle bianche viuzze e dei suoi residenti. Per accogliere tutti i visitatori che sceglieranno Locorotondo come meta, oltre alla pedonalizzazione di Corso XX Settembre nel tratto compreso tra via Dott. Recchia (Banco di Napoli) e Piazza Vittorio Emanuele, via Nardelli nel tratto compreso tra Piazza Vittorio Emanuele e Piazza A. Mitrano, in via sperimentale per il fine settimana (venerdi, sabato e domenica) dalle ore 19:30 alle ore 02:00 sarà chiusa al transito il tratto compreso tra Piazza Marconi (Corso XX Settembre) e via Cavour.

Con Delibera di Giunta Comunale n. 50 del 17 giugno 2020, durante il periodo estivo (giugno – settembre), interesserà:
Corso XX Settembre (tratto da via Dott. Recchia e Piazza Dante) dal lunedì al venerdì dalle ore 19:30 alle ore 02:00, sabato dalle ore 19:30 alle ore 24:00, domenica e i festivi dalle ore 00:00 alle ore 02:00 del giorno successivo feriale;
Corso XX Settembre (tratto da Piazza Dante e Piazza Vittorio Emanuele, via Nardelli, da Piazza Vittorio Emanuele e Piazza A. Mitrano) dal lunedì al giovedi e sabato dalle ore 12:00 alle ore 16:00 e dalle ore 19:30 alle ore 02:00, venerdì dalle ore 19:30 alle ore 02:00, domenica e festivi dalle ore 00:00 alle ore 02:00 del giorno successivo feriale.
Sarà riattivato l’esistente varco elettronico per il controllo degli accessi nella zona pedonale in corrispondenza di Corso XX Settembre incrocio con Piazza Dante.

Leggi anche  Cure termali, contributi economici per il trasporto verso il centro di Torre Canne

Ai residenti e ai commercianti, con coerenza rispetto a quanto già stabilito lo scorso anno, sarà data facoltà di accesso alla suddetta area per le operazioni di carico e scarico previo rilascio di autorizzazione da parte del Comando di Polizia Locale.