Forestale controlli xylella
Forestale controlli xylella

Si comunica che sono già presenti le forme giovanili dei vettori (Philaenus spumarius e Neophilaenus campestris) della Xylella fastidiosa, che vivono sulla vegetazione erbacea presente nei campi.

La lotta al vettore è fondamentale per impedire la diffusione del batterio, per cui è  importante in questo periodo intervenire con lavorazioni superficiali del terreno per distruggere le piante erbacee e di conseguenza ridurre la popolazione dei vettori.

Leggi anche  Monitoraggio Xylella: on-line il “cruscotto” sull'attività di sorveglianza territoriale del batterio

Le lavorazioni meccaniche devono essere eseguite  dai proprietari/gestori (privati o pubblici) delle superfici agricole coltivate/non coltivate, delle aree a verde pubblico, lungo i bordi delle strade e lungo i canali.

Si ricorda che la lotta al vettore con mezzi meccanici è obbligatoria nelle aree delimitate nel periodo che va da marzo al 30 aprile ed è  raccomandata nella zona indenne della Regione Puglia.