Manifestazione per la sicurezza stradale e le vittime della strada, due giorni di iniziative

martina franca
martina franca

Manifestazione per la sicurezza stradale e le vittime della strada, due giorni di iniziative.

Si svolgerà venerdì 18 e sabato 19 novembre l’undicesima edizione della “Manifestazione per la sicurezza stradale e le vittime della strada” organizzata dall’Associazione Trapiantati Organi Puglia di Martina, in collaborazione con il Moto Club San Martino – Motosoccorso e col patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Diverse le iniziative in programma.

Venerdì 18 in piazza Roma, dalle 08.30 alle 13.00, stazioneranno il “Pullman Azzurro” multimediale della Polizia Stradale, dove gli agenti forniranno agli alunni delle scuole cittadine informazioni utili per la prevenzione e la sicurezza sulle strade, la Lamborghini “Huracan”, veicolo utilizzato dalla Polizia Stradale per operazioni di estrema urgenza come il trasporto organi e uno stand informativo del Moto Club San Martino con gli Educatori Sicurezza Stradale della F.M.I. (Federazione Motociclistica Italina).

I bambini delle scuole cittadine saranno protagonisti di “Vigili per un giorno” venerdì 18  in piazza XX Settembre dalle 08.30 alle 13.00. L’iniziativa vedrà impegnati gli agenti del Comando Polizia Locale di Martina. Accompagnati dagli operatori della Polizia Locale e dai formatori F.M.I., gli alunni delle scuole cittadine effettueranno brevi passeggiate nei dintorni, evidenziano le criticità della strada, notando eventuali situazioni di pericolo, le eventuali infrazioni e comminando delle “Contravvenzioni morali”. I bambini saranno dotati di distintivi, berretti e palette giocattolo che li identificheranno come piccoli vigili per un giorno.

Leggi anche:  Martina Franca. Manutenzione straordinaria delle strade comunali

Sabato 19, nel parcheggio di via Pietro del Tocco, dalle ore 16.00 alle 20.00, stazioneranno il “Pullman Azzurro” multimediale della Polizia Stradale e la Lamborghini “Huracan”. Alle ore 18.00 fiaccolata per le vie cittadine con partenza da piazza Roma (Palazzo Ducale), per proseguire in piazza XX Settembre e corso Messapia fino alla parrocchia “Regina Mundi”. A conclusione Santa Messa in memoria delle vittime.

“Si tratta di iniziative di grande rilevanza educativa – ha evidenziato l’Assessore alla Mobilità e alla Polizia Locale Angelo Gianfraterivolte soprattutto ai più piccoli per far comprendere loro l’importanza della prevenzione e dei comportamenti da tenere per la strada, sia come pedoni sia alla guida di un veicolo. Gli agenti della Polizia Stradale e della Polizia Locale sapranno essere degli ottimi maestri di sicurezza. Ringrazio per la disponibilità tutti coloro che saranno impegnati nelle diverse iniziative, gli educatori sicurezza stradale e le associazioni che hanno organizzato la manifestazione”.