Colloqui
Colloqui
Volantino Spazio Conad Mesagne

“Quale economia per quale benessere” è il titolo dell’evento che, prendendo spunto e gemellandosi con i “Colloqui di Dobbiaco” nati nel 1985, vedrà due giorni intensi di dibattiti con esperti italiani e stranieri di economia, sociologia, ambiente, innovazione e finanza su forme di imprenditoria e ben-vivere disancorate dagli attuali modelli di crescita e sviluppo per individuarne di nuovi che valorizzino ambiente e relazioni sociali. Con l’auspicio che possano divenire modelli di riferimento per le nuove classi politiche.  Nessun politico presente, nessuna passerella, nessun annuncio, niente slogan, solo imprenditori e studenti che, insieme, vogliono ipotizzare percorsi alternativi di sviluppo.

 Una suggestione coerente con l’evento:  “Il PIL  comprende l’inquinamento dell’aria e le ambulanze per sgombrare le nostre autostrade dalle carneficine del fine settimana….Si accresce con gli equipaggiamenti che la polizia utilizza per sedare le rivolte…Il PIL non misura la nostra saggezza né la nostra conoscenza…Il PIL misura tutto eccetto ciò che rende la vita veramente degna di essere vissuta”.

Queste alcune frasi del memorabile discorso sul PIL che Robert Kennedy pronunciò nel 1968, 100 secondi di pura emozione. Da allora sono passati quasi 50 anni e il dibattito sui modelli di sviluppo economico e sulle concezioni di benessere è sempre più di attualità. Ed è proprio per alimentare il confronto su questi temi e sulle sfide che innovazione ed economia porranno nei prossimi decenni che nascono i Colloqui di Martina Franca.

Qui il programma completo: Programma CdMF