Provinciali, soddisfatto il segretario della Lega Vittorio Zizza

Vittorio Zizza
Vittorio Zizza

Provinciali, soddisfatto il segretario della Lega Vittorio Zizza.

Sabato 18 Dicembre si sono svolte le elezioni provinciali di secondo grado, nelle quali l’elezione dei candidati non avviene tramite il voto dei cittadini ma grazie al voto dei vari consiglieri comunali presenti nelle assise dei venti comuni della provincia.

Ci tengo a rivolgere un ringraziamento a tutti i candidati della lista che pur di permettere la presentazione della stessa, a poche ore dal termine ultimo, si sono messi in gioco anche con spirito di mera presenza e permettere così la presentazione della stessa (così come avvenuto anche in altre liste).

Un particolare ringraziamento all’amico consigliere Raffaele Martina che pur candidato, ha sostenuto Pasquale Santoro per rafforzare la candidatura del collega di partito.

Grazie al candidato della Lega Pasquale Santoro, il quale si aggiudica un ottimo risultato (4524 di voto ponderato), posizionandosi tra i primissimi posti tenendo conto dei vari candidati delle due liste di centrodestra.

Leggi anche:  Carovigno, Vittorio Zizza: ‘All'improvviso un PD ben pensante cambia rotta su Mele’

La Lega Brindisi cresce ancora, passando da 6 consiglieri comunali a 15, senza far parte di alcuna maggioranza in nessun comune, maggioranze che si sono coalizzate su un unico candidato pur non essendo iscritti al partito o alla lista per cui hanno espresso la loro preferenza. D’altronde si sa, valgono accordi interni più che scelte partitetiche o di bandiera politica.

Auguri di buon lavoro al candidato eletto di Forza Italia Michele Lariccia che grazie al nostro forte apporto numerico siederà nell’assise provinciale. Siamo convinti che questa collaborazione territoriale con gli amici di Forza Italia continuerà e si realizzerà anche nelle prossime amministrative.

Vittorio Zizza