martina franca
martina franca
Volantino Spazio Conad Mesagne

Restauro dei portali storici, pubblicato il bando per i contributi

E’ stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Martina Franca l’avviso pubblico (n. 3 del 4 gennaio 2022) per l’erogazione di contributi finanziari ai privati al fine di incentivare i lavori di manutenzione e di restauro dei portali storici di edifici del centro storico.

I lavori, secondo le modalità previste dal bando, dovranno riguardare portali di edifici del centro storico, come delimitato dalla strumentazione urbanistica vigente (zona A del PRG), caratterizzati “da materiali (pietra) ed elementi architettonici decorativi (modanature, fregi, cornici, bassorilievi ecc) che ne individuino inequivocabilmente il carattere di storicità, in quanto appartenente ad epoche o culture del passato”.

Gli “interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria e/o restauro e risanamento conservativo” mirano a “favorire il recupero della originaria composizione materica e architettonica (es. eliminazione dello strato di calce eventualmente sovrapposto, recupero delle epigrafi, pulitura delle superfici lapidee, rimozione di elementi di degrado puntualmente identificati, ecc.)”.

I fondi a disposizione dell’Amministrazione ammontano complessivamente a 25.000 euro. Il contributo massimo che potrà essere assegnato al privato a conclusione degli interventi è di 2.500 euro. Le domande di finanziamento saranno valutate secondo l’ordine cronologico di arrivo. Il termine per la presentazione scade il 3 febbraio 2022 alle ore 12. Per informazioni o chiarimenti in merito alla documentazione da presentare è possibile contattare l’Ufficio SUE/SUAP al numero 080/4836277 – 290.

“La tutela e la valorizzazione del centro storico è uno degli obiettivi prioritari dell’Amministrazione, poiché questa parte della nostra città è custode di una memoria del costruire ormai del tutto scomparsa e costituisce una ricchezza culturale certamente da preservare. Con l’erogazione di contributi – spiega Nunzia Convertini, Assessore al centro storico e Vicesindaco – vogliamo incentivare il restauro dei portali dei storici e contrastare i fenomeni dell’incuria e del degrado. I privati, che siano proprietari o che abbiano la disponibilità dell’immobile, quindi affittuari, comodatari, usufruttuari, possono accedere al contributo per la manutenzione attraverso il bando che stabilisce i requisiti. Riqualificare un buon numero di portali storici contribuirà anche a migliorare il decoro urbano e a rendere più attrattivo nostro il centro storico”.

L’avviso integrale è scaricabile dal sito www.comune.martinafranca.ta.it sezione Amministrazione trasparente.