Pubblicità

Il Comune di Cisternino esprime grande soddisfazione per il prestigioso riconoscimento ottenuto dalla cooperativa UPAL

Da Cisternino Notizie

Il Comune di Cisternino esprime grande soddisfazione per il prestigioso riconoscimento ottenuto dalla cooperativa UPAL nell’ambito della XVI edizione del Concorso Enologico Internazionale “La Selezione del Sindaco” 2017 che si è tenuto in Costiera Amalfitana dal 25 al 28 Maggio.

La cerimonia di premiazione, con consegna dei Diplomi ai Comuni e alle cantine vincitrici si svolgerà il prossimo 24 giugno a Montefalco (PG).
La competizione è organizzata dalla Associazione Nazionale Città del Vino e vi prendono parte vini provenienti da tutto il mondo.
ll Verdeca Cinqueò ALMADITRIA è stato premiato con la medaglia d’oro, risultato che attesta l’eccellenza qualitativa di una realtà produttiva e dell’intero territorio cistranese.

Il racconto dell’evento La Selezione del Sindaco 2017

La Selezione del Sindaco 2017Due Gran Medaglie d’Oro, venti Oro e sessantatré Medaglie d’Argento: questi i risultati del premio BioDivino dedicato alle produzioni enologiche bio nell’ambito del concorso enologico internazionale La Selezione del Sindaco.

Al primo posto il Vin Santo del Chianti Occhio di Pernice 2011 DOC, un vino dolce a base di vitigno Sangiovese prodotto dalla Fattoria La Vialla, di Arezzo (92,5/100). Seconda Gran Medaglia d’Oro lo Zibibbo Terre Siciliane IGT 2016, dell’Azienda siciliana Alcesti di Marsala (92,2/100). Al terzo posto (90,5/100) il Vin Santo del Chianti 2012 Riserva DOC, sempre prodotto dalla Fattoria La Vialla, che si aggiudica una Medaglia d’Oro.

Al primo posto fra le Medaglie d’Argento, il Pecorino in purezza dell’Azienda Agricola Biologica Centanni Giacomo di Montefiore dell’Aso (AP) con il punteggio di 86,8/100, seguito dal vino calabrese Guarnaccia Terre di Cosenza DOC dell’Azienda Masseria Falvo 1727 che si è guadagnato l’Argento con un punteggio di 86,6/100.

Solo due vini stranieri nella classifica dei migliori vini biologici: il Cepa Pura Late Harvest (85,25/100), una vendemmia tardiva e il Cepa Pura Fernão Pires (84,2/100), appunto un vino a base di Fernão Pires in purezza, entrambi dell’Azienda Portoghese Quinta do Montalto ed entrambi Medaglie d’Argento.

 

 

Città del Vino 2017
Foto Cisternino Notizie