Pubblicità

Verso le amministrative 2021, a Cisternino il centrodestra andrà unito. Prima riunione tra gli esponenti di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Il centrodestra unito anche a Cisternino è l’obiettivo condiviso nella riunione tenuta domenica 13 giugno. I tre referenti provinciali Luigi Caroli (FdI), Vittorio Zizza (Lega) e Laura Demola (FI) hanno incontrato alcuni esponenti locali dell’area di centrodestra.

Dall’incontro è emersa l’esigenza di dare al paese un governo più coraggioso e lungimirante, presentando alle prossime elezioni comunali una squadra che punti al rinnovamento di Cisternino.

Nei prossimi giorni partiranno le consultazioni con chiunque voglia essere protagonista di una svolta necessaria, partendo da alcuni autorevoli esponenti della società civile ai quali sarà chiesto di mettere a disposizione della comunità le proprie competenze.

Al momento sono già disponibili numerose persone pronte a sostenere il progetto ed i prossimi giorni saranno decisivi per definire le scelte sulle alleanze, partendo da alcuni punti programmatici condivisi da proporre agli elettori.