I Carabinieri della Stazione di Carovigno, hanno tratto in arresto un 56enne rumeno

I Carabinieri della Stazione di Carovigno, nell’ambito di servizi finalizzati al controllo delle persone sottoposte alle misure restrittive extracarcerarie, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di evasione, CORDUNEANU Mihai, classe 1961, di nazionalità rumena, residente a Carovigno, sottoposto agli arresti domiciliari, sorpreso per le vie del centro cittadino. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato ricollocato nuovamente agli arresti presso la sua abitazione.