Pubblicità

Nigeriano arrestato davanti al supermercato dopo aggressione

I Carabinieri della stazione di Carovigno hanno tratto in arresto un senegalese di 36 anni. I militari sono stati inviati dalla centrale operativa presso un supermercato, in quanto un individuo da identificare stava infastidendo i clienti dell’attività commerciale richiedendo l’elemosina.

I militari operanti giunti sul posto sono stati aggrediti senza alcun motivo e pertanto lo stesso è stato tratto in arresto. I carabinieri hanno, fortunatamente, riportato solo lievi contusioni.

Il P.M. ritenendo di non dover richiedere misura cautelare ha disposto ai sensi dell’art. 121 norme di attuazione c.p.p. che il soggetto fosse posto in libertà.