Carabinieri contatore furti energia elettrica
Carabinieri contatore furti energia elettrica

I Carabinieri della Stazione di Carovigno hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, M.A., classe 1964 del posto, per furto aggravato.

I militari, nel corso di un controllo eseguito presso il terreno di proprietà del predetto, hanno accertato il furto di energia elettrica ottenuto mediante un allaccio diretto del contatore alla rete Enel, per alimentare il pozzo artesiano, per un totale non corrisposto in corso di quantificazione.

Leggi anche  Pulizia della spiaggia di Specchiolla grazie all'associazione Plastic Free Onlus

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato rimesso in libertà.