Pubblicità

I carabinieri della stazione di Carovigno hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato G. P. M., classe 1961 del posto.

Costui, nella mattinata di ieri 9 c.m., si era reso responsabile del furto di una mini moto regolarmente parcheggiata sulla pubblica via di proprietà di un 46enne del luogo. L’uomo veniva, nell’immediatezza dei fatti, rintracciato presso la sua abitazione in possesso di quanto illecitamente impossessatosi e, nella circostanza, restituito al legittimo proprietario.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.