Pubblicità

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno tratto in arresto in  flagranza di reato, BALESTRA Cosimo, classe 1991 di San Vito dei Normanni e TOMASELLI Veronica, classe 1987 di San Giorgio Jonico.

I militari, a seguito di perquisizione domiciliare eseguita  all’interno di un immobile sito in agro di Carovigno ed occupato dai predetti, hanno rinvenuto:

–    all’interno di una stanza adibita a serra, n. 18 piante di marijuana in fiore, dell’altezza di circa un metro;

–    presso un altro locale, destinato all’essicazione e lavorazione delle piante, alcune buste contenenti infiorescenze, per un peso complessivo di Kg. 10.83, il tutto per una valore complessivo stimato in € 20.00/00, sottoposto a sequestro.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.