fotoCarabinieri droga Ceglie
fotoCarabinieri droga Ceglie
Volantino Spazio Conad Mesagne

A Ceglie Messapica, i Carabinieri della stazione di Cisternino e della locale stazione, nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio della droga e contro il patrimonio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato A.D., classe 1989, del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, al termine di una perquisizione domiciliare e personale, è stato trovato in possesso di complessivi 220 gr. dii hashish, 13 gr. di cocaina e 18 gr. di marijuana, suddivisi in dosi e nascosti all’interno di alcune nicchie di un trullo adibito a pollaio – destinati allo spaccio al dettaglio – oltre a strumenti di precisione e materiale utile al confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro.

Nel medesimo contesto, l’uomo è stato deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione in quanto trovato in possesso di una pala meccanica (foto in basso) risultata rubata la notte del 23 marzo presso un cantiere edile di una ditta di Cisternino.

fotoCarabinieri_pala_meccanica_Ceglie