Ceglie Messapica carabinieri
Ceglie Messapica carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno tratto in arresto in flagranza di reato due uomini del posto per furto di energia elettrica

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno tratto in arresto in flagranza di reato NARDELLI Francesco, classe 1972 e TARI Rosa, classe 1973, conviventi, entrambi del luogo, per furto aggravato.

I Carabinieri, con l’ausilio del personale Enel, hanno accertato che i predetti avevano allacciato abusivamente   l’utenza della propria abitazione alla rete di pubblica distribuzione, prelevando energia per un totale non corrisposto, in corso di quantificazione.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, NARDELLI Francesco e TARI Rosa sono stati posti agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.