Carabinieri
Carabinieri
Volantino Spazio Conad Mesagne

I carabinieri della stazione di Ceglie Messapica hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato di energia elettrica, Rocco Tarì, classe 1946 del posto. I militari hanno accertato che l’uomo, mediante un allaccio abusivo dalla rete pubblica alla propria abitazione, sottraeva energia elettrica. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, Rocco Tarì è stato associato alla casa circondariale di Brindisi.