Carabinieri2
Carabinieri2
Volantino Spazio Conad Mesagne

I Carabinieri della Stazione di Cisternino hanno arrestato in flagranza di reato G. G., nato a Cisternino classe 1981, residente a Ceglie Messapica (Br) incensurato, poiché ritenuto responsabile del reato di furto aggravato.

L’uomo si è impossessato del bancoposta munito di pin, di proprietà di una donna del posto, e  ha tentato di prelevare somme di denaro presso lo sportello bancoposta locale venendo tuttavia prontamente bloccato da militari operanti ai quali vittima si era già rivolta a seguito di ripetuti prelievi sospetti iniziati ad aprile scorso. Il danno subito dalla vittima ammonta a circa 2.000 euro.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.