Cisternino, dal Touring Club per il secondo anno consecutivo la Bandiera Arancione

    Baccaro Bandiera Arancione 2015
    Baccaro Bandiera Arancione 2015

    La cerimonia di premiazione svoltasi a Milano presso Palazzo Marino.

    Il Touring Club Italiano, ha assegnato alla città di Cisternino, per la seconda volta successiva, il marchio di qualità turistico-ambientale per il triennio 2015-2017.

    La cerimonia, patrocinata da Expo 2015 e dal Comune di Milano, ha visto la presenza del Presidente Touring Club Italiano, Franco Iseppi, dei rappresentanti dell’Assessorato Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia e Regione Piemonte, nonché del Presidente Ente Parco Nazionale d’Aspromonte, Giuseppe Bombino. La riconferma del marchio “Bandiera Arancione” non è cosa scontata essendo il sistema di valutazione del Touring Club Italiano molto rigido e rigoroso.

    Tale prestigioso riconoscimento, infatti, si ottiene a seguito di visite e ricognizioni effettuate in incognito da parte dei responsabili del Touring Club.

    Leggi anche:  GENERA21 - Musica e LandArt creano il connubio perfetto per un festival innovativo

    Una grande notizia per la città – ha dichiarato il Sindaco Donato Baccaro – che premia gli sforzi fin qui portati avanti dall’Amministrazione da me guidata e finalizzati al mantenimento di uno standard di altissimo livello che riesce a coniugare bellezza e salvaguardia del territorio, dell’ambiente e del Centro storico con l’idea di uno sviluppo turistico sostenibile e di qualità. Sono soddisfatto per l’assegnazione di questo importante premio che dedico alle cittadine ed ai cittadini della nostra splendida Cisternino”.

    Comunicato stampa Comune di Cisternino