“Community Library”: nove i progetti brindisini finanziabili, due gli esclusi

    La biblioteca provinciale di Brindisi 2
    La biblioteca provinciale di Brindisi 2

    Tre progetti del capoluogo ammessi al finanziamento regionale. Gli altri sei in provincia. Esclusi Oria e Cellino

    Nove progetti della Provincia di Brindisi sono stati ammessi al finanziamento da 120 milioni di euro stanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del progetto “Community Library, Biblioteca di Comunità: essenza di territorio, innovazione, comprensione nel segno del libro e della conoscenza”.  Inizialmente la copertura finanziaria di cui disponeva la commissione di valutazione dell’avviso regionale era pari a 100 milioni. Grazie a un’ulteriore finanziamento di 20 milioni approvato dalla giunta regionale, sono tutti finanziabili i 135 progetti ammessi, a fronte di 169 domande pervenute.

    Per quanto riguarda i nostri comuni: alla posizione numero 62 c’è l’aggregazione di Comuni Ostuni, Carovigno, Ceglie Messapica, San Michele salentino, San Vito dei Normanni con il progetto “Sistema delle biblioteche comunali dell’Alto Salento”. Segue al posto numero 68 un’altra aggregazione di Comuni della nostra provincia con Mesagne, San Donaci, Torre Santa Susanna e Villa Castelli, che ha presentato il progetto “Rete delle biblioteche comunali della Terra dei Messapi”.

    ?bmmKFGgIuI7HDG5H6L7jcGzGqjmidJ8IQMzIYLHhKMIKXmAmolTjmfBk6j0IKMohIjFg2mPlUkOh3MuJMJNHfiXhqiGI2h4GrMNLVk4MclAuMYg80lN7dw31