Controllo straordinario del territorio: due denunce e tre segnalazioni amministrative

Carabinieri
Carabinieri

Le operazioni di controllo sono state effettuate dai Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni.

A Ceglie Messapica, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio, i Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, hanno segnalato:

· un 49enne di Carovigno, in quanto conducente di un’autovettura, in evidente stato di ebbrezza, è stato sottoposto ad accertamenti con l’etilometro ed è risultato con un tasso alcolemico pari a 1,26 G/L. La patente di guida è stata ritirata;

· un 39enne di Mesagne, poiché, conducente di un’autovettura, in evidente stato di ebbrezza, è stato sottoposto ad accertamenti con l’etilometro ed è risultato con un tasso alcolemico pari a 0,86 G/L. La patente di guida è stata ritirata.

Leggi anche:  Pescatori, diportisti e sportivi uniti per Torre Guaceto: nasceranno due nuove zone con divieto di pesca

Sono stati segnalati alla Prefettura di Brindisi:

· una 24enne di Mesagne, trovata in possesso di 2 grammi di marijuana;

· un 29enne di Mesagne, trovato in possesso di 1 grammo di hashish;

· un 20enne di Ostuni, trovato in possesso di 0,6 grammi di marijuana.

Gli stupefacenti rinvenuti sono stati posti sotto sequestro.

Sono state eseguite inoltre diverse perquisizioni, identificate 51 persone, controllati 33 mezzi ed un esercizio pubblico.