Emergenza neve: Martina Franca la più colpita. Situazione difficile sulle strade. Isolate molte zone dell’agro

    neve Martina 311214
    neve Martina 311214

    Quest’ultima dell’anno è stata una giornata molto difficile per gran parte dei comuni della Valle d’Itria, soprattutto per Martina Franca, la più colpita dalle abbondanti nevicate cadute nel corso della notte scorsa. Martina si è risvegliata sotto oltre 50 cm. di neve. In alcune zone dell’agro la neve è arrivata anche ad un’altezza di 70 cm.

    Una situazione che, inevitabilmente, ha creato grossi disagi soprattutto ai residenti delle aree di campagna, in molti casi rimasti isolati per l’intero arco della giornata, senza luce e, di conseguenza, senza riscaldamento, a causa di alcuni guasti registrati sulla linea elettrica. Problemi difficili da risolvere per i tecnici a causa della difficoltà di accesso alle zone colpite maggiormente dalla neve. Allertata per l’intera giornata la Protezione Civile.

    Leggi anche:  l Sistema Informativo Territoriale per un PUG accessibile ai cittadini

    “In questo momento il sistema della protezione civile sta gestendo prioritariamente interventi legati a rischi per la salute e sicurezza della cittadinanza – evidenzia in una nota il vicesindaco Pasquale Lasorsa – Per queste emergenze si può chiamare lo 0804836221 o lo 0804801096 (comando polizia locale piazza d’Angiò).  La situazione è difficile ma tutti stanno lavorando con ogni mezzo a disposizione.

    Disagi minori negli altri Comuni del comprensorio dove, comunque, la neve è caduta abbondantemente.

    Queste le previsioni per le prossime ore, elaborate dall’associazione “Meteovalleditria“.