Asl via Napoli 960x540 960x540
Asl via Napoli 960x540 960x540
Volantino Spazio Conad Mesagne

L’iniziativa è promossa dal Dipartimento di Prevenzione in accordo con l’Ufficio Aziendale Cure Primarie (UACP), dagli Uffici Distrettuali di Medicina Generale (UDMG), dal Direttore Sanitario e dal Direttore Servizi di Igiene e Sanità Pubblica (SISP), con l’obiettivo di garantire il raggiungimento delle coperture previste dal Calendario operativo per le vaccinazioni dell’adulto approvato dalla Regione Puglia con DGR 113/2018.

L’Herpes Zoster (HZ), conosciuto anche come il fuoco di Sant’Antonio, è una patologia comune e debilitante causata dalla riattivazione del virus della Varicella Zoster (VZV), virus a DNA appartenente alla famiglia degli Herpesiviridae. L’incidenza cresce con l’aumentare dell’età e/o la riduzione della risposta immunitaria cellulo-mediata.

La gestione clinico-terapeutica di questa patologia è complessa e spesso insoddisfacente. Oggi esiste un vaccino sicuro ed efficace per prevenire l’herpes zoster e le sue complicanze. Il vaccino è somministrato attraverso una sola iniezione.

La vaccinazione è prevista per i nati nel 1952 (soggetti di 65 anni nel 2017) e per i soggetti ultra 50enni a rischio per condizioni di salute (diabete mellito, patologia cardiovascolare, BPCO e soggetti destinati a terapia immunosoppressiva).

Contro il fuoco di Sant’Antonio non rischiare di bruciarti… scegli la prevenzione!