‘Kilimangiaro’, Cisternino perde il derby al televoto contro Bovino

    Cisternino Kilimangiaro
    Cisternino Kilimangiaro

    Non ce l’ha fatta Cisternino a vincere la sua sfida nel derby contro il comune foggiano di Bovino, nella gara televisiva “Borgo dei Borghi”, andata in scena nel pomeriggio all’interno della trasmissione di Rai 3 “Kilimangiaro”.

    Nonostante il buon riscontro ottenuto dal televoto, Cisternino, rappresentata da una nutrita delegazione guidata dal sindaco Donato Baccaro e dall’assessore al Turismo, Vito Loparco, ha dovuto cedere la vittoria al più “televotato” Bovino.

    Per il bellissimo Comune della Valle d’Itria, tra i Borghi più belli d’Italia e recentemente entrato a far parte anche  dell’esclusivo club de “Les plus beaux villages de la terre” comunque una importante e prestigiosa vetrina televisiva.

    Leggi anche:  Amministrative 2021. A Cisternino si sceglie il nuovo sindaco. Ecco i protagonisti

    Sento il dovere – scrive su facebook il sindaco Baccaro – di ringraziare tutti coloro che hanno offerto il proprio contributo per la realizzazione delle riprese trasmesse oggi pomeriggio dal “Kilimangiaro”. Vorrei anche esprimere la mia gratitudine nei confronti dei cistranesi che hanno votato per il loro paese.