Locorotondo, stabiliti i criteri di individuazione degli scrutatori per le elezioni regionali

    scrutatori1
    scrutatori1

    Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 4 maggio 2015

    Saranno sorteggiati tra tutti i cittadini che presenteranno la domanda, attraverso il modulo predisposto dall’Ufficio Elettorale e che è possibile scaricare dal sito istituzionale, che risulteranno:

    iscritti all’Albo degli Scrutatori del Comune di Locorotondo;

    iscritti al Centro per l’Impiego del Comune di Noci in qualità di disoccupato o inoccupato senza percepire alcuna prestazione assistenziale ovvero di essere studente.

    Le autodichiarazioni saranno verificare dall’Ufficio Elettorale.

    La domanda, con allegato il documento di riconoscimento, dovrà essere consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Locorotondo (dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,30 o il giovedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00) oppure tramite PEC al seguente indirizzo protocollo.comune.locorotondo@pec.rupar.it.

    Leggi anche:  Locorotondo, illuminazione delle chiese e di Corso Umberto, affidati i lavori

    La Commissione Elettorale stava lavorando da qualche settimana per stabilire quale migliore criterio applicare, nel massimo rispetto della legge, per favorire i cittadini più bisognosi”, ha spiegato il sindaco Tommaso Scatigna.

    Siamo al limite della legge con l’indicazione di specifici requisiti, ma siamo dalla parte dei cittadini che ci hanno chiesto a gran voce di perseguire la strada di favorire coloro che si trovano in difficoltà economica, per mancanza di lavoro o perchè studenti. E il buon senso e la ragione asfaltano la faziosità, sempre! Il sindaco di Locorotondo ascolta tutti i cittadini, tranne chi fa polemica per mestiere e professione”.