‘Martina Angioina’, un lunedì sera tra concerti, teatro e video mapping

    calendarionottiangioine1
    calendarionottiangioine1

    Prosegue il programma della quattro giorni di “Martina Angioina”, la solennità civile istituita nel 2012 dall’amministrazione Ancona per ricordare la fondazione del Casale della Franca Martina, avvenuta il 12 agosto del 1310. Mentre in Piazza XX settembre, dalle 18.00 alle 24.00, prosegue il mercatino “Campagna Amica” a cura della Coldiretti, sarà il circo dei Burattini, a cura di Teste di Legno, ad animare il Chiostro di San Domenico, alle ore 20.30.

    Piatto forte della serata il ricco programma di appuntamenti musicali, teatro e cabaret. Due concertoni: in piazza Roma dove, dalle ore 20.30, presentati da Antonella Caramia di Radio Norba, si esibiranno Camillo Pace, Pasquale Mega, Aldo Di Paolo, Maila Semeraro, Gianni Scarnera, Giovanni Angelini, Nicola Masciullo, Giovanni Calella, Merialma Colucci, Giulia Semeraro, Carlo Dilonardo, e in Villa Carmine, dove da mezzanotte all’alba di potrà assistere al concerto live di Diodato, Molla, Leo Pari, Una, Roberto d’Ellera, D’Erasmo, sempre nell’ambito di Arte Franca Doc. A palazzo Ducale, inoltre, il video mapping 3D “Visioni Angioine” e il “Teatro dai Balconi”, a cura della Compagnia “Le Quinte.

    Leggi anche:  Un reportage dai teatri del mondo, Franco Ungaro domani a Martina

    Il teatro tornerà martedì 12 agosto nel Chiostro di San Domenico alle ore 21.00 con lo spettacolo “Ciao Nannarella” di Teatro e Cultura. Sempre martedì, nella Sala Consiliare di Palazzo Ducale si svolgeranno due interessanti iniziative curate dall’Assessorato per le Attività Culturali: alle ore 11.00 inaugurazione della Mostra Fotografica “Torri e Porte della Martina Medioevale”, a cura di Piero Marinò e DGTales, e alle ore 18.30 convegno sul tema “Filippo I d’Angiò nel 1314 e la fortificazione di Martina” in cui interverranno il Sindaco, Franco Ancona, l’Assessore alle Attività Culturali, Antonio Scialpi e il relatore Domenico Blasi del Gruppo Umanesimo della Pietra