Martina Franca: Tradizionale giro dei “Sepolcri”

    Oltre alle processioni notturne dell'Addolorata e dei Misteri, il Venerdì santo mattina, per chi non l'ha fatto la sera prima, è d'obbligo per i martinesi "scé gerà le Sepuolcre", visitare i "Sepolcri", ovvero i cosiddetti "altari della Reposizione" in cui è custodita l'Eucarestia (anticamente effigiati in forma di urne funebri, da cui il nome).

    182401
    182401

    Tali altari sono ornati di luci, fiori e drappeggi e vegliati dai confratelli e consorelle delle confraternite, in una gara che coinvolge tutte le chiese cittadine a chi crea il “sepolcro” più bello. Tradizione vuole che se ne visitino in numero dispari (di solito sette), altrimenti s’incorre nel malocchio.

    Da giovedì 29 a venerdì 30 marzo 2018
    Martina Franca (Taranto)
    Chiese della città
    19.00-23.00 (Giovedì Santo) e 09.00-12.00 (Venerdì Santo)
    ingresso libero