piscina abusiva
Pubblicità

Denunciati il proprietario del complesso di trulli sito in contrada Ulmo a Ceglie Messapica ed il tecnico direttore dei lavori.

CEGLIE MESSAPICA – I carabinieri Forestali della stazione di Ceglie Messapica hanno denunciato due persone per aver realizzato una piscina senza le relative autorizzazioni. Si tratta del proprietario del complesso di trulli in contrada Ulmo, un 47enne, ed il direttore dei lavori.

Ai due è stato ascritto il reato, in concorso, di esecuzione di intervento edilizio in assenza del prescritto permesso di costruire, essendo poi l’ area sottoposta a vincolo paesaggistico, nei pressi dell’ area verde di Pineta Ulmo, in direzione di Martina Franca. Gli ultimi interventi dei Forestali cegliesi dell’Arma si riferiscono ad opere già ultimate, per cui l’ Autorità Giudiziaria non ha ritenuto di disporre il sequestro.