Volantino Spazio Conad Mesagne

I 130 passeggeri sono stati fatti scendere e sono stati presi in carico dai volontari della Protezione Civile e Croce Rossa Italiana

Principio d’incendio e il treno si ferma nella stazione di Carovigno, passeggeri fatti scendere dal convoglio e messi in sicurezza. Si tratta del treno IC 614 Lecce – Milano Centrale, sul posto oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni, i volontari della Croce Rossa Italia e Polizia locale della Città della Nzegna.

Nel frattempo le ferrovie dello stato hanno bloccato il traffico ferroviario che subirà diversi problemi di ritardi. I 130 passeggeri sono stati fatti scendere e sono stati presi in carico dai volontari della Protezione Civile e Croce Rossa Italiana, comitato di Carovigno. Presenti per l’assistenza anche gli agenti della Polizia locale di Carovigno e Torchiarolo. La Croce Rossa è giunta sul posto anche con un’ambulanza, con la forte ondata di calore che si sta abbattendo in queste ore sulla Puglia, i volontari hanno distribuito a tutti delle bottiglie. Al momento non si conoscono le cause che hanno provocato il principio di incendio che comunque è stato subito domato scongiurando conseguenze più gravi.

Secondo l’ultimo aggiornamento di Trenitalia che risale alle 15.30, i treni Alta Velocità, InterCity e Regionali possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 95 minuti mentre i treni Regionali possono subire cancellazioni e limitazioni di percorso.