La puglia protagonista ad Agri Tour di Arezzo Ostuni e Martina Franca Premiate.

    Orecchiette alle cime di rapa concorso cucina contadina
    Orecchiette alle cime di rapa concorso cucina contadina

    Continua a mietere grande successo il bran Puglia ed il nome della Città di Ostuni. Alla tredicesima edizione del Campionato Nazionale di Cucina Contadina, in scena al salone dell’agriturismo di Arezzo, sono state premiate al primo posto le “Orecchiette con le Cime di Rapa” preparate da Rosa Lella della Masseria Ferri di Ostuni.

    Il concorso in scena nella fiera toscana, ha visto trionfare il sud Italia, titolare di tutti i premi in palio. Due agriturismi pugliesi hanno infatti occupato la prima e la terza posizione del podio, e sempre in Puglia è andato il premio speciale “Fra tradizione e innovazione”, mentre una struttura siciliana ha guadagnato il secondo posto. La giuria, composta da Maria Cristina Cusumano, di Radio 1 Rai, Judy Edelhoff, delle Guide Michelin Usa, Maddalena Laschi, food blogger, e presieduta dal direttore di Italia Tavola, Alberto Lupini, ha assegnato la vittoria alla Masseria Ferri  di Ostuni (Br), che ha preparato una ricetta certamente semplice e tradizionale, ma realizzata con estrema professionalità e sicurezza.

    Leggi anche:  “Partenza in salita”: lo spettacolo di Corrado e Camilla Tedeschi sul palco del Verdi

    Un equilibrio di sapori capace di restituire in maniera assoluta il clima e lo spirito della Puglia. Al secondo posto, con un distacco minimo, si è posizionata l’azienda agricola Le Terre di Mezzo Madonie  di Castellana Sicula (Pa) che ha presentato una “Vellutata di fagiolo Badda secco con verdura della stagione e con olio affumicato all’olivo”. Per la terza posizione si ritorna in Puglia, con la Masseria Catucci  di Martina Franca (Ta), che ha presentato un “Torrone di miele, mandorle e Purciduzzi” preparato al momento e che, pur ultimo piatto presentato alla giuria in ordine di tempo, ha conquistato il podio. Il premio speciale deciso dalla giuria “Fra tradizione e innovazione” se lo è guadagnato l’agriturismo Monte Paolo Dimora Charme  di Conversano (Ba) grazie a una “Impanata di fave e cicorie con olive fritte, accompagnata da crostini fritti”.